Finiremo mai di preoccuparci per la pensione?


Prendere le scelte giuste per pianificare la nostra vita finanziaria

Per rispondere a questa domanda bisogna partire da un’altra questione: quella della gestione del “rischio longevità”.


Secondo i dati che l’Istat ha diffuso di recente, l’Italia è il Paese più longevo d’Europa, con il numero più alto di centenari rispetto a tutto il Vecchio Continente.


Recenti ricerche attribuiscono ai nati nel 2007, un’aspettava di vita di oltre 103 anni rispetto ai 94 dei nati negli anni 70 e questo a mio parere, impone, sia per gli uni che per gli altri, la necessità di fare un serio ragionamento sull’adeguatezza del risparmio in funzione della longevità attesa.


Cosa significa?

Significa chiedersi se stiamo prendendo le scelte giuste per pianificare la nostra vita finanziaria per un futuro decoroso.



In pratica: non si tratta solo d’informarsi sulle possibilità offerte e dalle varie opzioni che puoi trovare sul mercato: fondi pensione, assicurazioni, investimenti di lungo termine, sono solamente gli strumenti ai quali potrai arrivare dopo aver affrontato un’altra fase, molto più importante.


Prima di qualsiasi scelta occorre sedersi al tavolo della pianificazione: dove sei, economicamente parlando, in questo momento e dove vorresti essere nel momento del cosiddetto “retirement”, per dirla all’americana.