Investire. Gli antidoti alla incertezza e al caso.



Una certa filosofia, riconosce nel caso l’unico motore di qualunque avvenimento.


Si nasce per caso all’interno di un universo dove il caso governa per regole. Le vite di ciascuno di noi sono governate dal caso e del resto, lo stesso nostro organismo è una combinazione casuale di geni.


Partendo da questo forte assunto, la ricerca di un modo infallibile e garantito per investire i tuoi risparmi appare in tutta la sua fragilità.


Secondo una ricerca del Centro Luigi Einaudi, il 60% degli intervistati cita la sicurezza quale motore delle scelte di risparmio.



Si sente sempre di più il bisogno di Investire i soldi in modo sicuro, anche se si tratta di un processo considerato molto complesso e a dire il vero, anche di scarso interesse, come ci mostra la tabella successiva, tratta sempre dall’Indagine sul risparmio del Centro Einaudi.



Fonte: Indagine sul risparmio e sulle scelte finanziarie degli italiani 2019 - Centro Studi Luigi Einaudi

Non per questo devi perdere le speranze di poter dormire sonni tranquilli quando decidi di investire, che comunque rimane la scelta migliore per poter prosperare nel lungo termine.


C’è un ingrediente che non deve assolutamente mancare: l’obiettivo. Investire senza averne uno è come partire per un viaggio senza sapere la meta.


Pianificare il risparmio partendo dalla definizione di un obiettivo ti porta ad avere la consapevolezza che, nonostante gli alti e bassi del mercato e la connaturata presenza dell’incertezza, potrai contare su una strategia su misura realizzata per raggiungerlo nell’arco di un adeguato orizzonte temporale.



Investire diventa, quindi, non il fine in sé per sé, ma il mezzo per raggiungere i propri obiettivi futuri.


Evitando, nel frattempo, alcune trappole molte pericolose, legate alla emotività ed alla irrazionalità.

  • Facebook Icona sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • YouTube Icona sociale

Cell. 340 3744371 - fazzini.consulenza@gmail.com