La Borsa...in poche parole - Il Podcast



All'ombra dei dati macro - Episodio 149

Questa giornata del 24 aprile non è particolarmente favorevole ai mercati europei che, con in testa Italia e Francia, segnano il passo e si tengono in territorio negativo.

Completamente indifferente ai dati macroeconomici un po' fiacchi (peggiorato l’indice di fiducia delle imprese), la borsa tedesca fa una partita a parte e guadagna circa mezzo punto percentuale.

Da ricordare che a Milano questo è stato periodo di “stacco dividendi” (quella parte degli utili che una società eroga ai propri azionisti) ed è quindi fisiologico che in questo contesto il valore delle azioni interessate subisca una flessione. In calo anche i titoli del comparto bancario, particolarmente rappresenti sul nostro listino.

Spread BTP 10 vs Bund tedesco pari scadenza in rialzo: siamo a circa 268 punti rialzo che dipende da mix di fattori tra i quali anche quelli di tensioni politiche interne al governo.

Lo scontro sul tema del petrolio tra America e Iran accende il prezzo dei carburanti. Trump ora si pone l’obiettivo di fare azzerare le esportazioni iraniane per portarlo a nuovi negoziati sul nucleare.

Nel frattempo escono stime di crescita rilevante nella produzione di petrolio made in USA.

https://bit.ly/2UUm4l4


Attenzione quindi ai titoli legati al petrolio (estrazione/lavorazione) che in questo momento potrebbero risultare decisamente sotto pressione.


In vista dei prossimi round di incontri tra le delegazioni commerciali americane e cinesi (altro fronte che non ci dobbiamo dimenticare), questa volta a Pechino, i listini a stelle e strisce stanno alla finestra senza particolari movimenti.


FLASH

Oggi parliamo di tecnologia: robotica e AI. Argomento sempre più diffuso anche nel mondo degli investimenti.

Dai laboratori del MIT negli Stati Uniti, i ricercatori stanno sviluppando un sistema a “particelle” che renderà il robot in grado di riconoscere il materiale che sta maneggiando ed adeguare di conseguenza la presa e l’attenzione, tutto inserito in un processo di autoapprendimento.

https://www.engadget.com/2019/04/21/mit-particle-simulator-helps-robots-make-sushi/

0 visualizzazioni

Cell. 340 3744371 - fazzini.consulenza@gmail.com