La Borsa...in poche parole - Il podcast


episodio 150 - Rating Italia: nuovo round

Ci risiamo.

Domani S&P sforna il nuovo rating attribuito all’Italia: la Borsa di Milano rimane alla finestra e chiude praticamente senza nessuna variazione.

Tema di oggi: settore bancario, dopo che Deutsche Bank dichiara forfait all’accordo di fusione con Commerzbank dichiarando che rischi sarebbero stati superiori ai vantaggi.

Risiko bancario tutto aperto in Europa. Ci saranno sicuramente novità e colpi di scena.

Spread che in tutto questo trambusto e qualche tensione politica in più, prosegue al rialzo, andando a chiudere in area 270.

Allarghiamo lo sguardo ai mercati finanziari europei e non vediamo nulla di particolarmente interessante per la giornata di oggi.

La Banca Centrale Europea, nel suo bollettino mensile, ribadisce la debolezza dell’economia del vecchio continente. Non si vedono al momento segnali di rinvigorimento.

Riprendo il discorso di ieri in merito al petrolio che segna il massimo da ottobre scorso a 75 dollari al barile: materia prima sotto il faro americano (divieto di importazioni dall’Iran).

A proposito, cosa succede sui mercati americani?

Microsoft spodesta Apple dal trono del capitalizzazione: superati i mille miliardi di dollari e utili in crescita.

Dato positivo anche per Facebook

Notizie dal mondo:

Il Presidente russo e il leader nordcoreano: incontro “esauriente”. Cosa significa non lo so neanche io, ma la cosa importante è che il riassunto sia positivo. Non ci sono alternative alla soluzione pacifica e diplomatica rispetto alla questione dei test nucleari nordcoreani.

https://bit.ly/2USwe5w

FLASH

Interessante incontro tenutosi il 23 aprile scorso alla Casa Bianca tra il capo di Twitter, Jack Dorsey e il principale e più famoso fan (ed intenso utilizzatore) della piattaforma, il Presidente Trump.

Nell’immediato tweet post incontro, Trump riferisce che si è trattato di un incontro straordinario e che si è parlato, tra l’altro, del “mondo dei social in generale”.

Incontro che si è tenuto a porte chiuse….

4 visualizzazioni

Cell. 340 3744371 - fazzini.consulenza@gmail.com