top of page
  • Alexio Fazzini Consulenza Patrimoniale

Nuovo anno e nuovi obiettivi: come progettarli?


La fine dell’anno spesso coincide con l’inizio della stagione dei buoni propositi, anzi con la stagione degli obiettivi e tra gli obiettivi più gettonati, troviamo il classico, ma sempre condivisibile, “stare in forma”.


Stai fissando anche tu questo obiettivo nel 2023? Attento perché potresti arrivare al fallimento del piano prima ancora di stappare lo spumante.


Gli esperti, infatti, dicono che il problema non sta tanto nel fatto che l’obiettivo sia cattivo o impossibile da raggiungere, quanto piuttosto nel fatto che debba essere SMART.


Questa parola, che in inglese significa “brillante”, “intelligente”, in realtà nasconde un acronimo che probabilmente già conosci. L’obiettivo deve essere:


Specific - Specifico;

Measurable - Misurabile;

Achievable - Raggiungibile;

Relevant - Significativo, rilevante per chi lo definisce;

Time Bound - Scadenzabile e definito in un arco di tempo


Facciamo un esempio pratico legato proprio all’obiettivo dal quale siamo partiti:


S – Specifico

"Stare in forma" è un ottimo punto di partenza per il tuo obiettivo del 2023, ma è troppo vago per essere perseguibile.


Serve scavare un pò più in profondità, ad esempio chiedendoti: "Come potrò stare in forma?" Oppure, "Qual è un obiettivo di benessere fisico - e mentale - specifico che voglio raggiungere?"


Perdere X chili o correre una mezza maratona, ad esempio, sono obiettivi migliori perché sono più specifici e siccome sono più specifici, avrai una maggiore probabilità di raggiungerli.


Occorre però che l’obiettivo sia….


M – Misurabile.

Quando hai chiarito che il tuo specifico obiettivo è quello di stare in forma, allora puoi iniziare a lavorare a ritroso e stabilire i parametri che ti aiuteranno a raggiungere il tuo obiettivo.


A questo proposito l’OMS - Organizzazione Mondiale della Sanità - nel 2020 nel suo “WHO guidelines on physical activity and sedentary behaviour” forniva semplici ed importanti raccomandazioni:

  • fare un po’ di attività fisica è meglio di niente

  • aumentarne la quantità permette di ottenere ulteriori benefici per la salute

  • every move counts”, ossia qualsiasi tipo di movimento conta.


Ad esempio potresti fissare un obiettivo come camminare per cinquanta minuti, tre volte alla settimana per un mese.


Qualche anno fa un preparatore mi suggerì di prendere un calendario vuoto e iniziare a mettere una x sui giorni di allenamento per osservare una catena di attività che si veniva a creare verso l'obiettivo finale.


Poi, dopo un certo periodo di tempo, potresti trasformare quelle camminate in corse a tempo, da monitorare col cellulare o con lo smartwatch, in modo da poter continuare a spingerti per andare un poco più oltre.


A – Raggiungibile

Un obiettivo è valido se è abbastanza impegnativo da tenerti un pò in “apprensione”, ma abbastanza realizzabile da farti provare soddisfazione per i tuoi progressi.


I risultati devono arrivare ed essere ben riconoscibili: se punti a correre una maratona troverai grande energia e motivazione vedendo che riesci a correre prima un chilometro, poi 5, 10, 15 e così via fino ai 42,195 chilometri finali.


Se parti da zero e speri di correre quella distanza entro una settimana, forse non troverai grande soddisfazione, ma molti dolori si!


R – Rilevante/Significativo


Gli obiettivi più efficaci sono quelli con il maggior significato personale.


Se stai solo scegliendo un obiettivo per moda o per compiacere qualcun altro, probabilmente non ti atterrai al piano necessario.


Parti dal “perché”.


Perché vuoi stare in forma?

Perché vuoi imparare l’inglese?

Perché vuoi leggere 5 libri nel 2023?


Il tuo Perché dovrebbe collegarsi a una risposta personale, importante per te, come "Voglio migliorare la mia forma fisica in modo da avere più energia e poter partecipare a più attività" oppure "Voglio migliorare la mia forma fisica in modo da stare bene più a lungo e poter vedere i miei nipoti crescere”.


T – Scadenzabile


Un obiettivo che si estende indefinitamente nel futuro non esiste e non lo si raggiungerà mai. Entriamo nel mondo della fantasia.


Le X che segni sul tuo calendario degli esercizi ogni settimana - vedi la lettera M - sono un promemoria unico ed immediato dei tuoi progressi, del tuo impegno e della necessità di attenersi al tuo piano.

E quando l’obiettivo è raggiunto, la soddisfazione che ne ricevi ti spingerà verso un nuovo obiettivo.



Hai grandi obiettivi finanziari per l'anno a venire?

Perché questi obiettivi sono importanti per te?

Dovrebbero essere inseriti nella tua Linea della Vita Finanziaria, parte integrante del mio metodo ALLINEA.


Contattami per programmare un incontro dove parlare di tutti i checkpoint che hai superato l'anno scorso e di cosa posso aiutarti a realizzare nel 2023.


1 visualizzazione0 commenti
bottom of page