top of page
  • Immagine del redattoreAlexio Fazzini Consulenza Patrimoniale

Verso la pensione, ma con meno tensione: strategie per un cambiamento felice



Non è più solo una questione di capire quanto ti darà l’Inps o l’Ente che hai come riferimento: il pensionamento rappresenta uno dei cambiamenti di vita più significativi, segnando il passaggio da una routine lavorativa consolidata a una fase di maggiore libertà, ma anche di incertezza. 


Mentre ti avvicini a questa fase, potrebbero farsi pressanti le preoccupazioni, naturali, legate alla sicurezza finanziaria, al mantenimento della salute e alla ricerca di un nuovo senso di scopo. 


Una pianificazione finanziaria attenta e mirata diventa essenziale per affrontare queste sfide con meno tensione e più fiducia.


Recenti studi hanno evidenziato le principali preoccupazioni delle persone che si avvicinano al pensionamento, offrendo allo stesso tempo preziosi spunti su come affrontare queste paure. 


Uno dei timori più diffusi riguarda l'impatto che la salute ed il benessere in generale potrà avere in quel ciclo della vita. E’ qui che diventa di fondamentale importanza adottare comportamenti salutari, rimanendo attivi e impegnati in attività che promuovono il benessere fisico e mentale proprio negli anni che precedono il pensionamento.


Una nuova prospettiva della consulenza finanziaria può aiutarti a definire un budget per attività che promuovano il benessere mentale e fisico, come viaggi, corsi di formazione e altre esperienze significative.


E’ ora di finirla di limitarsi a gestire solo i numeri, occorre considerare ogni aspetto della vita per raggiungere un equilibrio ottimale tra risorse finanziarie e benessere personale.


Chiaramente il passaggio alla pensione dipende anche da variabili più sottili, come il significato attribuito al lavoro, le condizioni lavorative stesse e le tue aspettative legate al pensionamento. 


Anche per questo aspetto la pianificazione finanziaria può giocare un ruolo fondamentale, non solo per garantire la sicurezza economica futura, ma anche nel permetterti, se lo vuoi, di ridimensionare il tempo dedicato al lavoro, aprendo spazi per iniziative volte a valorizzare e assecondare, attività come il volontariato o il mentoring. 


Si lo so, sembra utopia, ma questo passaggio, pianificato con anticipo, consente di mantenere un senso di scopo e appartenenza, elementi cruciali per il benessere psicologico. 


La chiave sta nell'individuare le risorse finanziarie necessarie per sostenere uno stile di vita in cui il lavoro non sia più l'unica fonte di realizzazione personale, ma una delle tante. 


La pianificazione finanziaria può diventare uno strumento di libertà e queste sono 5 strategie che ti consiglio di prendere in considerazione.


5 strategie per una pianificazione finanziaria efficace


  1. Valutazione completa delle risorse: prima di prendere qualsiasi decisione sul pensionamento, è essenziale effettuare un'analisi dettagliata delle proprie risorse finanziarie, inclusi risparmi, investimenti, immobili. Questa è la tua base di partenza per determinare il momento più opportuno per una pensione allineata al tuo standard di vita.

  2. Investire in salute: mantenere uno stile di vita sano e attivo è un investimento che paga dividendi sia fisici che finanziari. Le spese mediche possono erodere significativamente i risparmi pensionistici; pertanto, adottare abitudini salutari è un investimento sempre in positivo.

  3. Pianificazione della spesa: creare un piano di spesa dettagliato per il pensionamento può aiutare a gestire le finanze in modo più efficace. La pianificazione non dev’essere complicata, ma semplicemente realizzata pensando e mettendo nero su bianco,  le spese correnti e quelle prevedibili per il  futuro. 

  4. Esplorare la possibilità di pensionamento “flessibile”: se non sei ancora  pronto a lasciare completamente il mondo del lavoro, esplorare opzioni come il pensionamento parziale o affiancato ad attività di mentoring all’interno delle associazioni di categoria forse potrebbe essere un'idea da valutare.

  5. Consulenza finanziaria professionale: infine, consultare un pianificatore finanziario professionista può offrire una guida personalizzata e strategie su misura per navigare la transizione verso il pensionamento, aiutandoti anche a prendere decisioni finanziarie allineate con gli obiettivi personali di lungo termine.

In conclusione, navigare verso il pensionamento non deve essere percepito come un viaggio verso l'incertezza, ma piuttosto come l'esplorazione di un territorio ricco di potenzialità. 


Una pianificazione finanziaria ben strutturata non rappresenta solo uno scudo contro le preoccupazioni - non soltanto economiche - ma anche un trampolino verso una fase di realizzazione personale e libertà senza precedenti.


E’ possibile trasformare le ansie relative al futuro in piani d'azione concreti, aperti alla crescita e perché no, all’apprendimento ed al contributo alla comunità nella quali vivi ed operi.


Così facendo, il pensionamento diventa non la fine di un percorso, ma l'inizio di un capitolo della vita ricco di significato.




Cellulare 340 374 43 71

4 visualizzazioni0 commenti

Komentarze


bottom of page