Visto? Te l'avevo detto!


Mentre il suo padrone gli torceva con violenza la gamba il giovane Epitteto, che lo guardava con noncuranza, gli fece notare che continuando così avrebbe finito per rompergliela.


Così fu e con lo stesso tono distaccano Epitteto disse allo stupido padrone: “Visto? Te l’avevo detto”.


Epitteto, filosofo rappresentante dello stoicismo, ci insegna che anche nelle situazioni più estreme e dolorose possiamo mantenerci lucidi e presenti.


Certo, si spera di non avere mai qualcuno che ci torce una gamba, ma in tanti ambiti della nostra vita le cose che ci accadono possono avere lo stesso effetto, soprattutto psicologico.

Io sono convinto che questo possa valere anche per i risparmi.


Mi hai già sentito parlare diverse volte di quanto il risparmio personale tocchi profondamente la nostra sfera emozionale e quanto sia facile agire dei comportamenti dannosi per il raggiungimento del risultato che ci aspettiamo di ottenere.


L’andamento dei mercati durante i mesi del lockdown ne è stato un esempio.


Il panico ha generato una valanga di vendite, che ha portato con sè centinaia di investitori in preda alla paura di perdere tutto, per poi consentire a chi invece ha tenuto duro nonostante tutto, con distacco e lucidità, di recuperare quanto virtualmente perso nel picco negativo.


Facile col senno di poi? Non si tratta di essere facili veggenti: si tratta di salire in spalla a decine di anni di storia dei mercati ed ascoltare e osservare cosa hanno da insegnarci.


E dopo aver imparato questa lezione, potrai dire a chi non ha ascoltato con attenzione: “Visto? Te l’avevo detto”.


Se questi argomenti si interessano, nel mio podcast La Borsa in poche parole ne parlo spesso. Lo trovi on line ogni lunedi e mercoledi, mentre di venerdi arriva l'episodio in formato video. Ascolta le puntate su Spotify, Apple Podcast oppure sul mio canale Youtube.


PS

Non dimenticare di iscriverti.



Cell. 340 3744371 - fazzini.consulenza@gmail.com